Eat music, spread love.

CHI SIAMO

Ogni uomo ha una musica che gli ribolle dentro, diceva Satchmo.
Suonare insieme vuol dire moltiplicare quel ribollio, trasformarlo in energia pura.
È partendo da questo semplice principio che, nel 2016, nasce la iMusic School Rome,
un’associazione culturale con un obiettivo ambizioso.
Uno di quelli che è impossibile raggiungere da soli, perché richiede l’impegno di tanti,
anzi di tutti: diffondere la bellezza nel mondo attraverso la formazione musicale.
Chi siamo? Prima di tutto, un gruppo di musicisti che amano insegnare
almeno quanto amano suonare. Per questo abbiamo dato vita a uno spazio disegnato
per accogliere le idee di tutti. Una fabbrica che produce progetti sempre nuovi
per disegnare orizzonti sociali più ampi e capaci di abbracciare ogni cultura,
cancellando – a ogni nota – argini ideologici e confini mentali.
Perché la musica, specie se suonata insieme, non conosce barriere.
Le abbatte per creare spazi nuovi e condivisi. Gli stessi spazi che dedichiamo alla crescita
dei nostri allievi e alla piena realizzazione del loro potenziale.
Come musicisti e ambasciatori del bello, naturalmente.
Ma anche e soprattutto come esseri umani.

Let’s play together.

IL MANIFESTO

Crediamo fermamente nella forza del gruppo. Sul palco e nella vita. Lo dimostriamo mettendo insieme quotidianamente le nostre migliori energie come soci fondatori per offrire a tutti il massimo livello di educazione musicale. Siamo Angelo Schiavi, compositore, sassofonista e clarinettista, Fernando Brusco, trombettista, Vincenzo Lucarelli, pianista e Giovanni Romeo, architetto e musicomane. In una parola, siamo iMusic School.

Sosteniamo la diffusione della cultura e dell’arte in ogni sua forma. Perché siamo convinti che il mondo ruoti intorno alla bellezza. E che la società possa evolvere solo alimentandola con passioni condivise.

Pensiamo che la musica sia la più grande forza aggregatrice della storia. A lei, a chi la pratica
e a chi semplicemente la ama, dedichiamo il nostro impegno e i nostri spazi.